Farmaceutici


Pediculosi a Scuola

CAMPAGNA NAZIONALE PREVENZIONE PEDICULOSI A SCUOLA in collaborazione con Candioli Farmaceutici e le FARMACIE ITALIANE (ottobre – novembre 2016).
Il problema della pediculosi a scuola è di estrema attualità. Da qui l’idea di una Campagna Nazionale in collaborazione con le Farmacie Italiane che hanno ospitato i bambini per un incontro-laboratorio sui pidocchi.
L’approccio scientifico-naturalistico consente di sdrammatizzare la parola “pidocchio” riconducendola in primis all’entomologia ed in un secondo momento alla prevenzione. I bambini, accompagnati dalla piccola esploratrice CANDY e dal suo cucciolo di pterodattilo Mommy, scoprono divertendosi le norme igieniche per affrontare l’emergenza pediculosi con consapevolezza e responsabilità.

Cliente: Candioli Farmaceutici
Comunicazione del rischio: contagio, prevenzione e profilassi della pediculosi a scuola
Numeri: 18.000 bambini scuola primaria e 1.700 insegnanti
Periodo: settembre – dicembre 2016

Non baciare quel ranocchio

“C’era una volta una bellissima principessa che un giorno, passeggiando nel bosco, perse la sua palla d’oro in uno stagno…”

Nella storia il momento catartico del bacio viene stoppato dalla comparsa improvvisa della piccola Salmonella che entra in gioco con un vigoroso ALT!
Seguiamo il vivace ed allegro batterio in un divertente corto animato che accompagna i bambini alla scoperta delle buone pratiche d’igiene per evitare il contagio da salmonella da contatto con animali, carne e uova. (progetto presentato al bando Progetto di Edutainment per prevenire la salmonellosi trasmessa dai rettili dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle D’aosta (aprile 2016).

Comunicazione del rischio: contagio, prevenzione e profilassi della salmonella dei rettili.

In Viaggio con il Diabete

Un corto animato che racconta il diabete ai bambini attraverso la testimonianza di CLAUDIO PELIZZENI che con il diabete sta girando il mondo.
Un progetto che parla non solo ai bambini affetti da diabete ma anche a quelli che non lo sono perché imparino, fin da piccoli, che la diversità è un valore. Una storia meravigliosa per affrontare il diabete con una prospettiva diversa che è quella dell’esplorazione, della scoperta, del viaggio ma anche della consapevolezza e della conoscenza scientifica.

Comunicazione del rischio: diabete e bambini, conoscenza, consapevolezza, comunità.

Scuola in Farmacia

SCUOLE IN FARMACIA è il progetto che riconosce il valore della rete ed il patrimonio culturale, storico e scientifico delle Farmacie Italiane mettendolo a disposizione delle scuole.
Incontri, laboratori, attività didattiche riservate alle scuole direttamente in Farmacia per valorizzare gli aspetti tradizionalmente forti della professione del Farmacista e consolidare il ruolo della Farmacia come presidio sanitario sul territorio, sempre più vicina fisicamente alle persone e, nello specifico, ai bambini ed al mondo della scuola.

www.scuoleinfarmacia.it

Uso e Abuso di Farmaci

AL VIA UN NUOVO PROGETTO riservato alle Scuole Medie (secondarie di primo grado) italiane.
Perché sempre più bambini fanno uso di antidolorifici? Ma i farmaci da banco sono innocui? E cosa è un farmaco? E come si usa? E soprattutto quando?
Fermo restando che tutti i farmaci presuppongono la tutela di un adulto, nella fattispecie un medico o un farmacista, è importante informare i bambini che i farmaci, tutti i farmaci hanno un principio attivo e quindi comunque esercitano un’azione sul nostro organismo. Un bambino consapevole sarà un adulto responsabile.